Economia

Il Premier Matteo Renzi lo scorso mercoledi in visita all'ICR - Industrie Cosmetiche Riunite di Lodi, un'azienda leader, guidata da Roberto Martone,che ha appena assunto 205 dipendenti.

L'articolo competo sul numero di inPrimapagina in edicola.

Tutti gli appuntamenti delle fiere del settore della Cosmesi presentate a Crema in Sala Pietro da Cemmo durante un evento promosso dal Presidente del Polo della Cosmesi Matteo Moretti.

L’articolo completo sul numero di inPrimapagina in edicola.

Sono due le progettualità, in fase di attivazione, alle quali sta lavorando l'Assessorato alle Politiche Educative e Piano Locale Giovani del Comune di Cremona, nell’ambito del progetto “Talenti Diffusi”, iniziativa che si inserisce nel Piano Territoriale per le Politiche Giovanili.

Avvio di contrattazioni in rialzo questa mattina a Piazza Affari dopo il calo registrato ieri in chiusura. L'indice Ftase Mib guadagna l'1,12% a 16.091, con Mps (+2,18%) in primo piano. Bene anche Unicredit (+1,73%) e Intesa (+1,49%), giù invece Ferrari (-1%) e Saipem (-1,34%).

Il 26 e 27 gennaio scorsi una delegazione del Gruppo Giovani dell’Associazione Industriali guidata dal Presidente Stefano Allegri, si è recata a Bruxelles per partecipare ad un Consiglio Centrale dei Giovani Imprenditori di Confindustria, eccezionalmente convocat

I dati dell’Osservatorio Mercato del lavoro di CNA dicono che nel 2015 l’occupazione nelle microimprese e nell’artigianato sia cresciuta del 2,5%, con le assunzioni a tempo indeterminato aumentate del 27%.

“Viviamo su tutto il territorio, e sul cremasco in particolare, una situazione finalmente positiva. Ma si tratta di una ripresa ancora debole. Serve uno sforzo comune per avviare l’economia su un sentiero di crescita più sostenuto rispetto a quanto registrato fino ad oggi.

Ancora una giornata difficile per i mercati. La Borsa di Milano apre in calo con -1,5%, mentre il petrolio torna sotto i 30 dollari al barile. E con il petrolio crollano anche i mercati asiatici: Shanghai scende a -6,42% e ritornano i timori sulla crescita della Cina.

Piazza Affari apre in forte rialzo dopo il tonfo di ieri (lunedì 18 gennaio) scatenato dalle vendite sulle banche. Tornano gli acquisti sulle banche italiane dopo le pesanti vendite subite dal comparto ieri in Borsa.

Anche per il tartifo di Soncino la strada pare spianata dopo la decisione portata avanti dal vice-Ministro Olivero. Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende infatti noto che è si è svolta martedi  la riunione di coordinamento del settore del tartufo, con