Politica

Con l’inizio della campagna elettorale ecco che a Crema iniziano ad arrivare i primi leader politici. Nella mattinata di venerdi 2 settembre è tornato a Crema Carlo Cottarelli, candidato al Senato per il partito Democratico alle prossime elezioni del 25 settembre.

Un tranquillo weekend di campagna elettorale per Fratelli d’Italia. I candidati Renato Ancorotti, al Senato, e Stefano Foggetti, per la Camera, tra sabato e domenica hanno incontrato i cittadini con vari banchetti organizzati a Crema, Cremona e sul territorio.

È nel DNA della Lega stare tra la gente. La necessità è quella di ascoltare il territorio, per fare diventare le sue necessità proposte concrete da portare al Governo.

Anche a Crema sabato 3 settembre ha fatto tappa il tour della Lega Giovani Lombardia. Ospiti in piazza Duomo sono stati l’on. Claudia Gobbato e il consigliere regionale Selene Pravettoni.

Anche i candidato del PD hanno incontrato i cittadini in vista delle elezioni del 25 settembre. Domenica mattina dalle ore 9 alle ore 12 in piazza Duomo a Crema è stato allestito il banchetto.

Sanità pubblica, ambiente, salario minimo, superbonus 110, taglio al costo delle bollette. Solo il M5S parla di contenuti, da tempo e non solo in campagna elettorale. Il M5S Cremasco sabato mattina ha allestito il gazebo al mercato di Crema.

In data 17 agosto Andrea Bergamaschini Capogruppo Lega Lombarda Salvini Crema in Consiglio comunale ha depositato la sua prima mozione, in cui chiede al sindaco e alla giunta comunale di farsi parte attiva all’adesione della carta Europea della disabilità cd: disability card.