Due studenti maggiorenni e di colore si sono picchiati ieri (martedì 21 aprile, nel tardo pomeriggio) all'Istituto Professionale Marazzi di Crema. Dalle parole sono presto arrivati ai fatti e in modo tanto violento che per dividerli è stato necessario il ricorso alle forze dell'ordine.

Tangenziale di Crema bloccata per un grave incidente avvenuto questa mattina (martedì 21 aprile) all’altezza di Ombriano. Una Seat Ibiza si è scontrata con un tir; quest’ultimo è uscito di strada, mentre l’auto e una seconda vettura (una Volkswagen Golf) coinvolta hanno riportato gravi danni.

di Andrea Baruffi Lo scorso venerdì 10 aprile, presso l’Istituto Sraffa di Crema, è stato presentato un nuovo prodotto alimentare caratterizzato da una forte tipicità: si tratta del TòC.

Nel pomeriggio di lunedì 13 aprile, all’ingresso di via Libero Comune a Crema (subito dopo il cavalcavia sul fiume Serio), un 69enne ha perso il controllo della sua auto in seguito a un malore. Il veicolo, una fiat punto, ha quindi investito in pieno le barriere salva pedoni.

Un 40enne cremasco è stato denunciato per aver commesso atti sessuali davanti a una scuola media cittadina. L’uomo si era avvicinato a una ragazzina in uscita dalla scuola; un’insegnante ha subito chiamato la polizia, ma nel frattempo l’uomo è riuscito ad allontanarsi.

Sono iniziati in questi giorni i lavori per la rimozione di scritte e imbrattamenti dai muri cittadini. Nella foto, operai al lavoro in Piazza Marconi.

Lo scorso martedì 7 aprile è stata presentata in conferenza stampa Cremainscena 2015, la rassegna che la Fondazione San Domenico dedica al teatro amatoriale.

(C.M.) Maxi furto al Cimitero Maggiore di Crema. Nella notte tra mercoledi e giovedi, ignoti si sono introdotti nel camposanto e hanno portato via coperture di rame per 50.000 euro. Saccheggiate 11 le cappelle, per ciascuna il danno quantificato si aggira tra i 3500 e i 5000 euro.

Sembra che i ladri abbiano preso di mira le chiese di Crema. Infatti la scorsa settimana (giovedì 2 aprile all’ora di pranzo) alcuni ladri si sono introdotti nell'abitazione del parroco del quartiere di Castelnuovo.