Per l’elezione del nuovo Presidente della Repubblica

dell’On. Maurizio Noci

Si ode uno stridio di carri in movimento, a significare che siamo alla vigilia di un appuntamento importante. Gruppi politici correnti e sotto correnti si sono messi in marcia e hanno iniziato con dichiarazioni che, pur menzionando altre questioni, stanno mirando a prendere le migliori posizioni in vista delle elezioni del nuovo Presidente della Repubblica. Sembra veramente che Napolitano intenda, nei prossimi tre mesi, cedere la responsabilità che tutt’ora ricopre al nuovo che si sta avvicinando. Avremo modo di ringraziare il senso di responsabilità che ha sempre contraddistinto ogni azione del Presidente Napolitano, analizzeremo le indicazioni che ha saputo dare ai responsabili della politica, come anche agli operatori economici e della giustizia, affinché si cercassero condizioni di stabilità per poter tornare a pensare al meglio per il Paese e non a scontri inconcludenti che non hanno mostrato altro se non la mediocrità dei protagonisti scesi nell’arena. 

L'articolo completo sul numero di inPrimapagina in edicola.

Tags: 
Territorio: