Elezioni in Turchia: si va al ballottaggio

di Vittoria Scotto Rosato

In Turchia dovranno aspettare fino al 28 maggio per sapere se l’era di Erdogan, che è al potere da 20 anni, è finita oppure il Rais continuerà a governare per altri cinque anni. Al primo turno il presidente in carica si è fermato al 49,24 per cento di voti dopo che è stato completato lo spoglio del cento per cento dei voti. Lo sfidante numero uno, il leader drell’opposizione Kemal Kilicdaroglu, ha invece ottenuto il 45,06 per cento delle preferenze. Nessuno dei due ha quindi superato la soglia del 50% necessaria per vincere le elezioni al primo turno. Il 28 maggio si terrà il ballottaggio tra i due sfidanti. Le altre elezioni, quelle parlamentari, hanno invece offerto un quadro più chiaro. 

Ampio servizio sul numero di venerdi 19 maggio 2023

Tags: