Cremona, presi due ladri di biciclette

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona hanno arrestato in flagranza di reato due uomini italiani di 47 e 42 anni, pluripregiudicati, ritenuti autori di furti e ricettazione di biciclette. Nel transitare in piazza della Croce Rossa i militari hanno notato come la porta di uno stabile abbandonato fosse semi aperta e, nell’effettuare una verifica all’interno, hanno notato tre biciclette, in ottimo stato, parcheggiate in un angolo. Dagli accertamenti è emerso che una di queste biciclette, del valore di 400 euro, era stata rubata poco prima nei pressi della stazione ferroviaria: prelevate, quest'ultima è stata restituita al legittimo proprietario mentre le altre due sono state recuperate per i successivi accertamenti. Nel frattempo è stata presentata denuncia di furto di un'altra bicicletta, del valore di 1500 euro, così i militari hanno nuovamente fatto un sopralluogo nello stabile abbandonato: dentro al fabbricato hanno trovato due persone, identificate nel 47enne e nel 42enne, in possesso della bicicletta rubata poco prima. I militari hanno quindi bloccato entrambi gli uomini, possesori anche di un tronchese, posto sotto sequestro, utilizzato per rompere le catene di sicurezza.

Tags: 
Territorio: