Compagnia di Casalmaggiore, arresta straniero per furto

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Casalmaggiore hanno denunciato per tentato furto aggravato un cittadino straniero di 37 anni. Il 3 febbraio, verso le 10.00, la pattuglia della Radiomobile è intervenuta presso un supermercato di Casalmaggiore dove il responsabile della sicurezza aveva fermato un uomo che si stava allontanando dal negozio con della merce non pagata. L’uomo, infatti, si era presentato alle casse pagando la lattina di una bevanda, ma aveva con sé una sacca all’interno della quale era stato visto mettere del formaggio preso dai banchi frigo e non ha pagato alle casse. I militari sono arrivati sul posto e hanno accertato che l’uomo aveva nascosto nella sacca 13 porzioni di formaggio per un valore di circa 150 euro. La merce è stata restituita al responsabile dell’esercizio commerciale mentre l’uomo è stato accompagnato in caserma e denunciato per tentato furto aggravato.

Sempre i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Casalmaggiore nella serata del 2 febbraio hanno recuperato un’auto rubata in provincia di Mantova. Nella tarda serata di quel giorno, nel corso del servizio di controllo del territorio, mentre la pattuglia passava per la via Carducci di Casalmaggiore ha notato un’auto che non era mai stata vista in zona e ha effettuato un controllo in banca dati. La targa è risultata rubata e sono stati approfonditi i controlli. E’ stato quindi scoperto che le targhe corrispondevano a un altro veicolo ed erano state rubate a fine gennaio in provincia di Reggio Emilia, mentre la vettura era stata rubata in provincia di Mantova a metà gennaio. L’auto e le targhe sono state recuperate e restituite ai legittimi proprietari. 

Tags: 
Territorio: