“Ripartire tra Adda e Oglio”: Prospettive per l’archeologia cremonese

Presentato in Provincia il ciclo di incontri “Ripartire tra Adda e Oglio”: Prospettive per l’archeologia cremonese.
L’iniziativa è promossa dall’Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Beni Culturali e Ambientali, con la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le Province di Cremona Lodi e Mantova, con i Comuni di Calvatone, Cremona, Soncino, Piadena e Palazzo Pignano, il Museo Archeologico Platina, Cremona Musei, Musei Archeologico San Lorenzo di Cremona, Museo Civico Archeologico “Aquaria”, il Visitors Centre Calvatone-Bedriacum “Maria Teresa Grassi”, con il patrocinio della Provincia di Cremona.

 

Ampio servizio sul numero di venerdi 1 luglio 2022

Tags: 
Territorio: