Garlasco: Alberto Stasi condannato a 16 anni

Dopo oltre sette anno dall’omicidio di Chiara Poggi, Alberto Stasi è stato condannato a 16 anni di carcere. L’accusa aveva chiesto 30 anni ma i giudici di Milano non gli hanno riconosciuto l’aggravante della crudeltà (come pure le attenuanti). E’ stato inoltre disposto un risarcimento di un milione di euro alla famiglia di Chiara. Stasi è rimasto sconvolto dal verdetto, prima del quale si è dichiarato ancora una volta “innocente”. I genitori di Chiara sono commossi: “Ci aspettavamo la verità per Chiara e oggi abbiamo avuto una risposta. Siamo soddisfatti, non abbiamo mai mollato”.

Territorio: