Più Mais dal Brasile, l’UE raddoppia gli acquisti

Mentre il trade mondiale dei Cereali è in calo a causa di una domanda in diminuzione a fronte di prezzi elevati, il Brasile aumenta l’export, guadagnando quote di mercato. Tra Gennaio e Settembre 2022, infatti, i volumi esportati dal Brasile sono raddoppiati rispetto all’anno scorso, trainati soprattutto dal Mais. L’aumento delle esportazioni di Mais rispetto al 2021 è stato particolarmente accentuato a partire da Luglio, quando sia in Europa che negli Stati Uniti le colture sono risultate danneggiate dalla siccità.

Ampio servizio sul numero di venerdi 21 ottobre 2022