Interrotte le trattative per il prezzo del latte

Lo scorso lunedì 3 novembre si è svolto un nuovo incontro con il gruppo Italatte, per il rinnovo dell’accordo sul prezzo del latte alla stalla. Data l’impossibilità di raggiungere un’intesa per un prezzo soddisfacente per gli allevatori, le Federazioni regionali di Coldiretti, Confagricoltura e CIA (Confederazione Italiana Agricoltori) hanno rotto il tavolo della trattativa. Le Federazioni ritengono ora necessario richiamare l’attenzione pubblica sulla grave situazione in cui versa il comparto del latte, situazione che mette a rischio la sopravvivenza stessa di molti allevamenti.

L'articolo completo sul numero di inPrimapagina in edicola.

Territorio: