Ritorna alla vittoria la Vanoli

di Angelo Maietti

E' stata dimenticata in fretta la sconfitta subita in quel di Desio contro il Cantù, al punto che i ragazzi di Coach Sacchetti avevano fretta di giocare e vincere, con in tribuna  Demps per il senso di rotazione  la Vanoli si è presentata davanti al suo pubblico pronta a farsi scusare dalla deblache  subita  sette giorni prima , è qui che Meo Sacchetti mette un quintetto che sfoggia una grinta pazzesca con Diener, Saunders, Crawford,  Aldridge e Mathiang, un quintetto che da solo spara  cannonate, basti pensare che al 3° minuto la Vanoli era già sull' 8 a 2, con 2 triple di Diener per poi arrivare al 14  a 6 con altre triple di  Aldridge; da qui si è capito subito che la Vanoli nel giorno del compleanno di Ruzzier voleva  il successo di squadra, ed infatti ha lavorato tutta la squadra mettendo  in campo cuore, tenacia  e qualità di gioco.

Ampio servizio sul numero di inPrimapagina in edicola

Tags: 
Territorio: