Elezioni: La provincia si oppone al ricorso della Lega

Durante il Consiglio Provinciale tenuto nei giorni scorsi, il vice presidente della provincia Azzali ha messo ai voti, ed è stato approvato,  di costituirsi  in giudizio contro il ricorso al Tar presentato dalla Lega, la quale ha chiesto una valutazione di  tutti gli atti amministrativi  approvati dopo la nomina di Mirko Signoroni, le successive dimissioni  per ineleggibilità e l’incarico di vicepresidente reggente a Rosolino Azzali

Ampio servizio sul numero di inPrimapagina del 15 novembre 2019

Tags: 
Territorio: