Sport

Cala il sipario sul 2° round del Campionato Italiano GT Sprint a Misano Adriatico, con una performance esemplare di Pietro Perolini e Jonathan Cecotto che si confermano leader di campionato PRO-AM.

Si è concluso nel tardo pomeriggio il secondo Memorial dedicato a Luciano Nicoli, ex direttore e dirigente della Federazione Ciclistica Trevigliese, che lo scorso anno è venuto a mancare prematuramente a causa del Covid19.

Non è ancora ufficiale, ma sicuramente il dopo Miglioli degli juniores della Soresinese sarà coperto dall'allenatore Andrea Mizzotti. È una notizia trapelata ma che risulta veritiera.

Il primo atto della finale che vale la B1 tra EnercomFimi e Gorle è una battaglia durata cinque set e chiusa col successo delle cremasche dopo un avvio difficile.

I cancelli del Centro Natatorio Bellini di Crema sono ancora chiusi. La città è in attesa e con i cittadini anche le associazioni sportive acquatiche.

Primo annuncio per la stagione 2021-2022 per il Volley Offanengo, che sabato pomeriggio in una conferenza stampa al PalaCoim ha presentato ufficialmente il nuovo tecnico della Chromavis Abo.

L'ultimo libero è fatale alla Pallacanestro Crema, che dopo 14 centri consecutivi dalla lunetta fallisce l'aggancio agli avversari quando mancano 9 decimi di secondo al termine.

Lo scorso weekend si è tenuto il primo appuntamento del Campionato Italiano GT Endurance sul circuito siciliano di Pergusa (EN).

L'ASD Chaos team parte alle 6 di mattina dalla nuova sede di via Garibaldi a Monte Cremasco per raggiungere il Palazzetto dello Sport di Busalla in occasione dei campionati italiani di Savate.

Un derby molto sentito quello disputato tra la Gilbertina e la Sanse di Vencato. Peccato però per gli arbitri di gara che ancora una volta hanno messo fuori gioco i soresinesi. Una squadra che è sempre stata esempio di serietà disciplinare e correttezza.