Politica

×

Messaggio di avvertimento

The article '' has been deleted on 15/08/2021 - 16:26 by direttore.
"A2A/AEB fusione illegittima, avevamo ragione: al nostro territorio rimangono i cocci, i responsabili dell'operazione A2A/LGH si dimettano". A dichiararlo in un Comunicato Stampa è il Movimento 5 Stelle Cremasco.

E' degli ultimi giorni la proposta di intitolare l'Ospedale Maggiore di Crema a Gino Strada, il fondatore di Emergency, venuto a mancare recentemente.

"E' una grande tragedia quella dell'Afganistan, una sconfitta per le democrazie, una sconfitta di civiltà" a scriverlo sulla sua pagina social è stato Gianluca Galimberti, sindaco di Cremona.

"Il M5S Cremasco si trova d’accordo con la proposta del giornalista Alex Corlazzoli di intitolare l'ospedale Maggiore di Crema a Gino Strada, che rappresenta il simbolo di una sanità pubblica ed ecumenica, da difendere - si legge in una nota dei pentastellati - La difesa del nostro ospedale è sta

In questi giorni si è conclusa una fase di confronto che ha visto le tre forze politiche di
centrodestra misurarsi sulle principali tematiche ritenute importanti per la città di Caravaggio.

Nei giorni scorsi, in Piazza a Caravaggio, con un gazzebo il candidato Sindaco Carlo Mangoni, con i componenti della sua lista civica, ha incontrato i cittadini spiegando loro le motivazioni che hanno portato ad una diversa scelta del Centro Destra per la candidatura a Sindaco di Caravaggio.

Sono doverose alcune considerazioni nate da riflessioni fatte a seguito degli incontri tenuti con esponenti di partiti riferentesi allo schieramento di centrodestra.

Simbolo delle liste Mangoni e Baruffi

Baruffi : “Continueremo a portare avanti il nostro progetto; per poter far rinascere la città”

di Michela Mazzola