Cultura

Cecilia Alemani sarà la prima donna italiana a ricoprire il ruolo di direttore della 59a Esposizione Internazionale d’Arte che si svolgerà a Venezia nel 2021. La comunicazione ufficiale è arrivata dal CdA della Biennale di Venezia.

L’Assessorato alla Cultura del Comune di Crema comunica che sono stati pubblicati i nuovi bandi per le mostre di arte contemporanea che si terranno all’interno delle Sale Agello del Museo Civico di Crema e del Cremasco per l’anno 2020

Una significativa testimonianza della cultura cremasca di alto livello ha un posto d'onore all'interno della fitta rete di manifestazioni del IV Salone della Cultura di Milano, dal 18 al 19 gennaio 2020.

Con il mese di Dicembre, si percorre il periodo del “Natale”, in cui le tradizioni affiorano a vari livelli.

di Ramon Fistarol

Crema e Venezia, un legame ormai lontano nel tempo e che le vide unite sotto il vessillo del Leone di San Marco della Serenissima Repubblica per ben 350 anni. 

Ampio servizio sul numero di inPrimapagina del 13 dicembre 2019

Tra le attività lavorative che hanno caratterizzato il territorio cremasco del passato  quella delle fornaci costituisce il tema monografico della rivista del Museo Civico di  Crema per l’anno 2019. 

Ampio servizio sul numero di inPrimapagina del 13 dicembre 2019

Parma è la Capitale Italiana della Cultura 2020. L’ambito riconoscimento è dovuto a una progettualità che – oltre a valorizzare la cultura come benessere per la comunità, veicolo di sviluppo sociale ed economico, luogo di libertà e democrazia, spazio e tempo di i

Dopo un lungo lavoro di restauro durato 6 anni è stata riconsegnata alla città di Crema un’opera artistica molto importante.

di Rosa Massari Parati

La scorsa settimana il Museo di Crema ha ospitato lo sponsor e i soci della sezione UCID cittadina per una visita guidata privata alla mostra “Il Manierismo a Crema. Un ciclo di affreschi restituito alla città”. 

Una serata indimenticabile quella di venerdì scorso 8 novembre in Sala Bottesini del San Domenico, assieme a Mariangela Torrisi e Mario Piacentini, con la conduzione di Diego Cappelli. L'evento inserito nel  progetto di Angelo Noce