Agricoltura

L’ultimo colpo messo a segno dai francesi in Italia è stato l’acquisizione senza ostacoli de “La nuova Castelli”, il principale esportatore di Parmigiano Reggiano da parte della Lactalis, ma negli ultimi anni i cugini d’Oltralpe hanno allungato le proprie mani se

Il taglio di ulteriori 35 posti di lavoro in Parmalat annunciato da Lactalis si aggiunge alla chiusura di stabilimenti e agli interventi sull’occupazione effettuati dopo l’acquisizione del prestigioso marchio Made in Italy. 

Ampio servizio sul numero di inPrimapagina in edicola

Depositata allo Sportello Unico di Zolesco la richiesta  di Cremonini per l’esecuzione di lavori di manutenzione sulle stalle dell’ex centro tori di Zorlesco,  da parte dell’Azienda Agricola Corticella, dal 1971 nel Gruppo Cremonini.

Una mattinata ricca di emozioni  quella  di  - venerdi’ 31 maggio – presso l’Istituto agrario superiore “Luigi Einaudi” di  Chiari (BS).

Un ruolo più forte e deciso per il nostro Paese nel dibattito comunitario sulla tutela, la PAC e l’etichettatura, affinché al settore delle IG – un patrimonio di 299 DOP, IGP, STG italiane, rappresentative di un valore alla produzione di 6,96 miliardi € (+3,3 %), che raggiunge i 14,7 miliardi al

Si è tenuta nei giorni scorsi l'Assemblea Ordinaria dei Soci del Consorzio Irrigazioni Cremonesi, chiamata a discutere il Conto Consuntivo dell'anno 2018, che è stato approvato all'unanimità.

Agricoltura, alimentazione, made in Italy: l’eccellenza agroalimentare richiede cultura del cibo sano. Un’educazione alla qualità che è necessario difendere, oggi più che mai, da imitazioni, fake news, bollini e “shopping” straniero dei nostri marchi storici.

I francesi di Lactalis hanno acquistato Nuova Castelli, società specializzata nei formaggi Dop a cominciare dal Parmigiano Reggiano.

Occorre fermare la svendita del Parmigiano Reggiano ai francesi per non ripetere gli stessi errori commessi in passato con la cessione della Parmalat alla Lactalis. E’ quanto afferma il presidente della Coldiretti Ettore Prandini nel commentare con preoccupazione