Governo gialloverde aspramente criticato in Europa

di Vittoria Scotto Rosato

Conte parla davanti all'Europarlamento di Strasburgo in un momento in cui i rapporti tra Roma e Bruxelles non sono poi così distesi. Pesano i continui scontri sulla gestione degli immigrati salvati nel Mediterraneo, ma anche le tensioni con la Francia. E, pur chiedendo uno "sforzo comune per rilanciare il progetto europeo", non fa sconti all'Unione. Anzi, le rinfaccia di aver perso "la fase propulsiva". 

Ampio servizio sul numero di inPrimapagina in edicola

Tags: