Quarto progetto e quarto elemento perlo stilista Andrea Tosetti: il Fuoco

Come preannunciato qualche settimana fa lo stilista cremasco Andrea Tosetti per presentare gli abiti della sua nuova collezione di moda Fil Rouge continua il viaggio negli elementi della natura e dopo essersi immerso nell'acqua, aver toccato l'aria, ed aver esplorato il centro della terra, ora gioca con l'elemento del fuoco. Per chiudere il cerchio lo stilista Cremasco crea il progetto FIREBIRD, nell'incantevole cornice del castello visconteo di Pandino (grazie alla concessione e collaborazione del Comune e dell'ufficio turistico). Il progetto presenta un nuovissimo abito realizzato con un materiale innovativo la “carta cioccolatino”di color oro a specchio “per riflettere la luce e accendere la speranza del nostro futuro incerto” afferma lo stilista, che mette sempre in primo piano il messaggio che i suoi abiti rappresentano, nulla è lasciato al caso e per questo set Andrea si avvale di nuove collaborazioni ed un team sempre più eterogeneo composto dalla stylist Vera Doldi, il fotografo professionista Giuseppe Bana dello studio Nice Shot Art, la Make Up artist e Hair stylist Chiara Monga, la performer professionista Roberta DeMolli della Elementz art Entertainment (gia protagonista del set subacqueo Jellyfish project) supportata da Stanley Pagani (anchesso performer di Elementz art), il fotografo di backstage Massimiliano Zetti, i videomakers Claudio Marinoni, Nice Shot Art, e lo stilista stesso, l'aiuto prezioso di Lucia Ghidoni e Marco Valcarenghi.

Ampio servizio sul numero di inPrimapagina di venerdi 20 novembre 2020. Causa emergenza Covid il giornale non uscirà nelle edicola, ma sarà inviato solo in versione telematica. Per riceverlo inviare il poprio indirizzo mail asett@primapagina1.191.it

Tags: 
Territorio: