Pandino - Dalla minoranza polemiche per il Giorno della Memoria

Divergenze in Comune a Pandino per le iniziative dedicate al Giorno della Memoria. Nelle prime ore del mattino di mercoledi 27 gennaio, Giornata della Memoria, la consigliera di minoranza Erica Zaneboni ha pubblicato su Facebook un post in cui accusa l’Amministrazione Comunale di non avere a cuore la ricorrenza, tanto da non aver pubblicato nulla sui canali social: “Nessuna idea dell’Assessorato alla Cultura e all’Istruzione” – scrive – “tutto ciò è INDICIBILE e ha un solo significato: PURA INDIFFERENZA. (…) I nostri rappresentanti ci stanno condannando all’oblio”. Un post subito condiviso sul profilo del Gruppo Civico. Una polemica di fatto infondata, tanto che l’assessore alla Cultura Sara Sgrò e l’assessore all’Urbanistica Francesco Vanazzi hanno subito controbattuto con una loro replica nei confronti del consigliere di minoranza. 

Ampio servizio sul numero di venerdi 5 febbraio 2021

Tags: 
Territorio: