Liliana Segre cittadina onoraria di Soncino

Liliana Segre, senatrice a vita della Repubblica e testimone di origine ebraica sopravvissuta agli orrori dell’Olocausto, è cittadina onoraria di Soncino. La decisione è stata presa all’unanimità dal Consiglio comunale nella seduta di lunedì sera. All’ordine del giorno è stata discussa una mozione presentata dalla minoranza per esprimere solidarietà a seguito degli insulti antisemiti e le minacce che hanno costretto il prefetto di Milano Renato Saccone a metterla sotto scorta. 

Ampio servizio sul numero di inPrimapagina del 29 novembre 2019

Tags: 
Territorio: