Crema - Pietro Perolini, una vita a tutta velocità

di Rosa Massari Parati

Per la nostra rubrica “Giovani Emergenti” siamo stati presso la sede della OMZ-Officina Meccanica Zanotti. Qui abbiamo intervistato Pietro Perolini, il giovane co-titolare dell’azienda con la mamma Marina Zanotti. Trent’anni compiuti il 19 giugno, Pietro è nato a Crema e lavora in azienda praticamente da quando è nato.

- Com’è iniziato il tuo percorso professionale in OMZ?

“Ho avuto la fortuna di nascere in una famiglia che mi ha insegnato valori fondamentali come uomo e professionista quali la lealtà, l’onore, l’onestà, il rispetto e il lavoro. Sembra una barzelletta ma mia mamma, Marina Zanotti, per poco non mi partorisce in OMZ, l’azienda di famiglia, ed è proprio qui che oggi lavoro da sette anni. 

L'intervista completa sul numero di venerdi 30 luglio 2021

Tags: 
Territorio: