Crema: Falso volontario della Croce Rossa gira in città vendendo kit di primo soccorso

Alla Croce Rossa di Crema pervengono segnalazioni riguardo la presenza di un sedicente volontario che propone kit di primo soccorso (astuccio contenente cerotti e garze) per raccogliere fondi a favore dell'associazione. L'ultimo avvistamento risale a lunedì pomeriggio, quando si trovava all'esterno del supermercato Famila di via Caponnetto, a Crema. L'uomo, circa 40enne, alto 1,70, vestito in abiti borghesi con una pettorina arancione di quelle che si usano in caso di emergenza stradale, si aggira in città e si qualifica come volontario CRI, chiedendo una donazione di 10 euro in cambio del kit. Si sposta a Crema tra il supermercato Famila di via Caponnetto, il supermercato Conad di via del Macello, il supermercato MD di via Stazione, piazza Garibaldi e via Mazzini/via XX Settembre, solitamente nel tardo pomeriggio/sera. Della questione abbiamo già avvisato le autorità competenti, sporgendo anche denuncia, e restando in continuo contatto con le Forze dell'Ordine per nuovi avvistamenti. Chi venisse fermato da questa persona, o la vedesse intenta a vendere kit è pregato di allertare subito il numero unico di emergenza 112.

Tags: 
Territorio: