Consegnate le borse di studio dell’Associazione Industriali, per l’anno scolastico 2019-2020

Nonostante la pandemia sono state consegnate le borse di studio agli studenti più meritevoli, figli dei dipendenti delle aziende associate, di scuole superiori e università. “Davanti a noi la pandemia ha segnato un confine netto fra prima e dopo; superata del tutto occorrerà creare le condizioni perché ci sia lavoro onesto e dignitoso e prendersi cura delle persone che vorremmo diventassero, a pieno titolo, cittadini e lavoratori. Serve un ceto dirigente coraggioso e capace di orientare nuovamente il Paese verso l’occupazione, che connetta lavoro e persone.” – dichiara Chiara Ferrari, Presidente del Gruppo Giovani Industriali di Cremona – “Noi abbiamo voluto mantenere alta l’attenzione, che da sempre ci contraddistingue, verso la meritocrazia". 

Ampio servizio sul numero di venerdi 16 luglio 2021

Tags: 
Territorio: