90 mila euro di contributi per favorire la ripresa di 40 attività trevigliesi

Il comune di Treviglio ha deciso di stanziare alle imprese della città, contribuiti complessivi pari a 90 mila euro. A seguito del bando emesso nel mese di marzo l’Amministrazione ha comunicato giovedi 15 luglio, i nomi degli assegnatari dei contributi. Sono in totale 40 gli esercenti selezionati per ricevere un contributo massimo di 4 mila euro, per una cifra complessiva di 90 mila, di cui 45.887,65 euro di Fondi Regionali e i restanti 43.537,42 euro Fondi Comunali. “C’è chi ha investito anche in questo periodo così difficile - afferma il Sindaco Juri Imeri - e per questo motivo abbiamo deciso di incrementare le risorse a disposizione. Sono risorse che rappresentano un segnale concreto di vicinanza e condivisione degli sforzi, per garantire la ripresa della città, grazie all’aiuto del mondo imprenditoriale e della pubblica amministrazione”. 

Ampio servizio sul numero di venerdi 23 luglio 2021

Tags: 
Territorio: